Hai domande o hai bisogno d'aiuto? 800.837.777 info@rendimentoetico.it
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
notifiche
Finanza comportamentale

Che cos'è la finanza comportamentale?

Gli investitori sono sempre razionali? Quali sono gli errori cognitivi dell'homo economicus?

Le teorie economiche classiche si basano sulla razionalità dell’individuo quando si trova in una situazione informativa trasparente. L’homo economicus è colui che compie scelte basate unicamente sull’interesse e sulla razionalità. Ma è proprio così? Davvero gli investitori non compiono mai scelte basate su una qualche forma di pregiudizio o emotività?

La finanza comportamentale è la disciplina che ribalta la prospettiva della razionalità, individuando la psicologia come centrale nella determinazione delle scelte finanziarie.

Un esempio banale: un bene o un servizio sono valutati dall’acquirente sulla base del prezzo e della qualità. Un prezzo più alto indicherebbe una qualità maggiore. Ecco allora che aumentando il prezzo si aumenta la qualità percepita, ma questo non comporta automaticamente un aumento della effettiva qualità del prodotto o servizio.

Un altro esempio: ci sono situazioni di crisi delle borse in cui gli investitori, presi dal panico, vendono le loro azioni per la paura che il loro valore scenda ulteriormente. Valutano dunque che per non perdere tutto, sia meglio vendere tutto anche se non risulta conveniente. Ed ecco spiegata come nasce una bolla finanziaria: molti investitori si buttano su un determinato strumento in base a considerazioni razionali. Poi le premesse cambiano fino a distorcersi mentre gli investitori restano concentrati solo sulla dinamica di prezzo, e i media generalisti fanno il resto, alimentando una psicologia collettiva che diventa sempre meno razionale.

Al contrario, molti grandi investitori hanno realizzato enormi profitti sfoderando pazienza e nervi saldi. Una tra le citazioni più note di Buffett, non a caso, è
 

“Il mercato azionario è semplice. Basta acquistare per una cifra inferiore al loro valore intrinseco quote di una grande azienda gestita da dirigenti integerrimi e capaci, e quindi conservare quelle quote per sempre."


E questo è stato uno tra i segreti del suo successo. Uno dei suoi più grandi affari fu infatti acquistare un miliardo di azioni Coca Cola nel 1988, quando questa e molte altre aziende vacillavano in borsa. La strategia fu acquistare buone aziende a buoni prezzi (e non acquistare genericamente aziende a prezzi stracciati) e l’investimento crebbe di 16 volte negli anni successivi. Le azioni non sono mai state rivendute.

 

E allora perché si verifica il cosiddetto effetto gregge, se è vero che la razionalità sarebbe ciò che determina le scelte dell’individuo? Secondo la finanza comportamentale molti investitori non sono esenti dalla cosiddetta all’”avversione alla perdita”. Sembra infatti che la sensazione negativa che si prova in caso di perdita economica abbia un’intensità tre volte superiore al piacere di guadagnare. Eppure è evidente un elemento di irrazionalità: infatti la rinuncia a un investimento potenzialmente profittevole può rappresentare essa stessa una perdita.

Un contributo molto interessante della finanza comportamentale è lo studio dei bias: dei modelli cioè di pensiero che, allo scopo di semplificare le decisioni, costituiscono degli errori cognitivi, cioè dei veri e propri paraocchi.

 Iscriviti a Rendimento Etico

Se stai cercando uno strumento che ti permetta di far crescere i tuoi risparmi, Rendimento Etico è la soluzione che fa per te.

Le operazioni immobiliari che vengono pubblicate sono infatti corredate da documenti che spiegano in maniera semplice ma esaustiva l’opportunità di guadagno. Sono pochi gli strumenti sul mercato dove puoi avere la piena consapevolezza dell’oggetto di investimento.

Funziona così: le società accreditate propongono delle opportunità al comitato composto da legali, fiscalisti, tecnici e immobiliaristi. Perché l’opportunità venga pubblicata deve rispondere a diversi requisiti tra cui la profittabilità (a tutela del risparmiatore) e l’eticità (a tutela di tutti i soggetti coinvolti).

A quel punto la nostra rete di risparmiatori di cui anche tu puoi fare parte, può decidere se prestare denaro in cambio della restituzione dello stesso a una scadenza predeterminata.

Puoi cominciare sin d’ora a consultare i documenti delle opportunità online: ti basta iscriverti alla piattaforma. Iscriversi è gratis, dai un’occhiata qui.


accantonare piccole somme

accesso al credito

affidabilità piattaforme di crowdfunding

alfabetizzazione finanziaria

asset allocation

asset class

azioni

beni rifugio

bias

bias cognitivi

boom immobiliare

canali alternativi di finanziamento

combattere l'inflazione

conto corrente

crescita immobiliare

crowdfunding

crowdfunding etico

crowdfunding immobiliare

crowdfunding immobiliare rischi

crowdfunding nel 2020

crowdfunding nel mondo

crowfunding 2021

cultura e risparmio

debiti buoni

debiti cattivi

diversificazione portafoglio

donne e investimenti

educazione finanziaria

effetto ancoraggio

effetto gregge

equity crowdfunding

errori negli investimenti

euristiche finanza comportamentale

fake news

finanza alternativa

finanza comportamentale

finanze personali

finanziamento

finanziatori

fintech

fintech in italia

fondo di emergenza

gestione del rischio

gestione efficace del denaro

gestione risparmi

giovani e investimenti

home bias

illusione del controllo

inclusione finanziaria

inflazione

influenza culturale nelle scelte finanziarie

iniziare ad investire

interesse composto

investimenti

investimenti aggressivi

investimenti alternativi

investimenti conservativi

investimenti etici immobiliari

investimenti finanziari

investimenti immobiliari

investimenti moderati

investimenti tradizionali

investimento etico

investimento in oro

investimento nel mattone

investire con consapevolezza

investire con successo

investire da giovani

investire in economia reale

investire nell'immobiliare nel post covid-19

investire piccole somme di denaro

l'emotività negli investimenti

la pazienza negli investimenti

lancio campagna crowdfunding

lending crowdfunding

lending crowdfunding immobiliare

machine learning

macroeconomia

mental accounting

mercato immobiliare

micro investimenti

micro prestiti

microcredito

nascita del crowdfunding

normativa crowdfunding

normativa equity crowdfunding

normativa lending crowdfunding

NPL immobiliari

nuovo regolamento europeo crowdfunding 2020

obbligazioni

obiettivi di investimento

obiettivi finanziari

operatori immobiliari

opportunità immobiliare

origini del crowdfunding

orizzonte temporale investimenti

overconfidence

p2p lending

personalità finanziarie

pianificazione finanziaria

piattaforme di crowdfunding

piccoli risparmiatori

portafoglio equilibrato

portafoglio finanziario

prestatore

prestiti tra privati

prestito

profilo investitore

propensione al rischio

proptech

protezione risparmi

relazione tra rischio e rendimento

rendimento investimento

resilienza finanziaria

rischio investimento

servizi finanziari

sharing economy

statistiche crowdfunding italia

tecnofinanza

tipi di investitori comportamentali

truffe finanziarie

truffe online crowdfunding

usura

warren buffett

Guadagna con le case aiutando

ISCRIVITI ADESSO E PARTECIPA NELLE NUOVE OPPORTUNITA' IMMOBILIARI

entra nella community