Hai domande o hai bisogno d'aiuto? 800.837.777 info@rendimentoetico.it
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
notifiche
Prima di investire fai le giuste valutazioni

Quali aspetti considerare per investire nel modo giusto

Le giuste valutazioni per effettuare un investimento consapevole ed ottenere il giusto guadagno

Investire consiste in una attività molto delicata che richiede all’investitore di non improvvisare, ma di esaminare attentamente tutti i fattori che concorrono a renderla una attività quanto più possibile redditizia, evitando che i propri risparmi, accantonati con tanta fatica e dedizione, vengano quindi dispersi nel nulla.   
Molto spesso la valutazione di un investimento è associata principalmente al rendimento, ma occorre sapere che esistono altri aspetti da prendere in considerazione, al fine di stabilire un efficiente piano di investimento in linea con il proprio profilo.
 

La pianificazione

Prima di fissare i tuoi obiettivi (di spesa e risparmio) devi prendere piena consapevolezza della tua situazione finanziaria. Ovvero, ciò che risulta di fondamentale importanza è il calcolo e il monitoraggio costante delle entrate ottenute in uno specifico intervallo di tempo, che ti servirà per calcolare la somma precisa da accantonare per i tuoi investimenti futuri.  
 

Investi sempre in modo informato

Per ottenere un investimento di successo occorrono studio, ricerca e informazione. Solo in questo modo potrai aumentare di gran lunga le tue possibilità di successo. Ad esempio, frequentare un corso, tenuto da professionisti attivi nel settore degli investimenti potrà aiutarti nello sviluppare le competenze e la giusta consapevolezza dell’attività di investimento.
 

Il rischio

Uno dei fattori da prendere in considerazione per la valutazione di un investimento è il rischio ad esso correlato. Nello specifico, il rischio di un investimento sta ad indicare la probabilità di ottenere un rendimento inferiore rispetto a quello atteso, a causa del verificarsi di eventi non prevedibili che incidano sui risultati calcolati. Tuttavia, è bene ricordare che qualsiasi investimento prevede un rischio e che ad un rischio elevato corrisponde conseguentemente un alto rendimento. Di conseguenza per comprendere il grado di rischiosità a cui puoi esporti dovrai capire con esattezza quale è il tuo profilo di investitore così da costruire un portafoglio sulla base di un corretto rapporto rischio/rendimento.
 

La durata dell'investimento

Uno degli aspetti su cui ci si interroga maggiormente quando si decide di investire riguarda la durata dell’investimento su cui si basano gli obiettivi stabiliti. È meglio investire nel breve o lungo termine? In linea di massima non vi è una risposta univoca, ma stabilire la giusta durata dell’investimento servirà principalmente a capire per quanto tempo il capitale investito sarà vincolato all’investimento per poi averlo di nuovo “libero”. 


 

Andamento tassi di interesse e mercato

Per valutare complessivamente il valore di un investimento è necessario tenere sotto controllo la variazione dei tassi di interesse previsti, i quali subiscono l’influenza delle politiche delle banche centrali dei paesi, degli accordi politici e dall’andamento dell’economia in generale. Informarsi periodicamente sull’andamento politico ed economico globale risulterà quindi molto importante poiché contribuirà ad aumentare il tuo grado di consapevolezza e la tua efficacia negli investimenti.
 

L’importanza di considerare i costi fissi e i costi di commissione

Quando si decide di investire l’analisi dei costi complessivi è di fondamentale importanza per scongiurare il rischio di erodere buona parte del rendimento previsto. Per tale ragione è bene considerare a quanto ammontano i costi fissi e di commissione, valutarne l’entità e verificare preliminarmente l’impatto sul rendimento.
 

Crowdfunding immobiliare: quali aspetti valutare

Dopo aver visto quali sono gli aspetti generali da tenere in considerazione prima di destinare un prestito, vediamo di capire le giuste valutazioni da fare quando si decide di sostenere operazioni tramite il crowdfunding immobiliare

Il crowdfunding immobiliare rappresenta un valido strumento a sostegno di chi vuole effettuare prestiti ottenendo guadagni interessanti, che si avvale di portali specializzati e autorizzati, i quali consentono a molti individui di prestare somme di denaro, anche piccole, per contribuire alla realizzazione di diversi progetti immobiliari. Questa forma di microcredito sta ottenendo nel tempo molto successo, soprattutto per i tassi di interesse concessi ai prestatori, che risultano essere più elevati rispetto a quelli previsti dai normali istituti di credito. Tuttavia anche il ricorso al crowdfunding richiede alcune analisi preliminari da parte dei prestatori che decidono di parteciparvi. 
 
In primo luogo bisognerà informarsi in modo approfondito sulla piattaforma su cui si decide di effettuare i propri prestiti, accertandone la sua affidabilità e credibilità e verificando quali e quante operazioni immobiliari sono state concluse fin dalla sua nascita. Successivamente, risulta di essenziale importanza, valutare  il progetto immobiliare in tutte le sue caratteristiche più salienti insieme alla società richiedente che lo ha proposto. Infine dovranno essere considerati il rendimento e la durata dell’operazione.
 

Conclusioni

Se supportata da scelte ponderate e competenza l’attività di prestito può davvero risultare un’attività redditizia e utile per il tuo futuro. Tuttavia, al contrario di quanto comunemente si pensi, non occorre possedere ingenti somme di denaro per cominciare ad attuare prestiti, come abbiamo visto nel caso del crowdfunding. Anche prestando piccole quote si possono ottenere dei rilevanti profitti. 

Vuoi saperne di più sulla nostra piattaforma di crowdfunding? Scopri come funziona e iscriviti per diventare parte della community e finanziare le nostre operazioni immobiliari. Puoi cominciare anche con un prestito di soli 500 euro!

Tag

statistiche crowdfunding italia

rischio investimento

rendimento investimento

proptech

proptech

proptech

prestito

prestatore

piattaforme di crowdfunding

pianificazione finanziaria

orizzonte temporale investimenti

origini del crowdfunding

operatori immobiliari

obiettivi di investimento

normativa lending crowdfunding

normativa equity crowdfunding

normativa crowdfunding

nascita del crowdfunding

microcredito

lending crowdfunding

lancio campagna crowdfunding

l'emotività negli investimenti

l'emotività negli investimenti

investire piccole somme di denaro

investire piccole somme di denaro

investire nell'immobiliare nel post covid-19

investire da giovani

investire da giovani

investimenti immobiliari

investimenti

investimenti

investimenti

investimenti

investimenti

iniziare ad investire

iniziare ad investire

iniziare ad investire

iniziare ad investire

iniziare ad investire

inflazione

gestione risparmi

fintech in italia

fintech in italia

fintech in italia

fintech

fintech

fintech

finanziatori

finanziamento

finanze personali

finanze personali

finanza comportamentale

finanza alternativa

errori negli investimenti

equity crowdfunding

educazione finanziaria

educazione finanziaria

diversificazione portafoglio

debiti cattivi

debiti cattivi

debiti buoni

debiti buoni

crowdfunding immobiliare

crowdfunding etico

crowdfunding

conto corrente

alfabetizzazione finanziaria

alfabetizzazione finanziaria

alfabetizzazione finanziaria

alfabetizzazione finanziaria

alfabetizzazione finanziaria

affidabilità piattaforme di crowdfunding


Guadagna con le case aiutando

ISCRIVITI ADESSO E PARTECIPA NELLE NUOVE OPPORTUNITA' IMMOBILIARI

entra nella community
Hai domande?