Hai domande o hai bisogno d'aiuto? 800.837.777 info@rendimentoetico.it
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
notifiche
Immobiliare e Critpovalute

Si possono comprare le case in Bitcoin?

È possibile effettuare compravendite immobiliari pagando in criptovalute? Come investire nel real estate in maniera innovativa e sicura?

Negli ultimi anni non è stato raro imbattersi annunci di vendita di immobili che possono essere pagati anche in criptovalute: ma è legale? Che rischi si corrono?
Ad oggi restano aperti diversi dubbi su tale operazione, nonché alcuni vuoti normativi che potrebbero essere regolarizzati nell’arco di qualche anno.

Si sono mai verificate, nel mondo, compravendite immobiliari in criptovalute?

La risposta è sì: è capitato che, nel mondo e in Italia, degli edifici fossero compravenduti in questo modo.

Il primo caso si è verificato nel settembre 2017 ad Austin, Texas. L’acquirente era un professionista del settore tech e ha richiesto di effettuare l’acquisto in bitcoin; il costruttore ha accettato a patto che la valuta fosse convertita in dollari nel corso dell’atto.

Pochi mesi dopo, nella contea inglese dell’Essex. Siamo nel dicembre 2017: una compravendita riguarda una casa singola in costruzione al prezzo di 350.000 sterline; un’altra riguarda una proprietà nel Colchester e l’acquirente pare sia un bitcoin-miner.

Da allora, le transazioni in criptovalute hanno cominciato a farsi strada. La compravendita più insolita? Pare che nel Regno Unito sia stata venduta una chiesa per 1,2 milioni di sterline, e la transazione sia stata effettuata in bitcoin.

E in Italia?

Anche in Italia si registrano casi di compravendite immobiliari in criptovalute. Il primo atto effettuato in bitcoin registrato attraverso la blockchain è avvenuto a Torino nel gennaio 2018, ma già da tempo a Roma erano stati messi in vendita 123 appartamenti nel quartiere San Lorenzo, che potevano essere pagati in criptovaluta.

Come funziona il pagamento in bitcoin? È legale?

Per acquistare in bitcoin è necessario aprire un wallet e comprare criptovalute in cambio di valute. A quel punto i bitcoin o le criptovalute acquistate possono essere nuovamente cambiati in valuta ma anche spese presso qualunque attività fisica o virtuale che le accetti.

I bitcoin in particolare non hanno valore legale in Italia, ma possono essere utilizzati come forma di pagamento alternativa se le due parti sono d’accordo. Non si tratta peraltro dell’unica forma di pagamento diversa dall’euro, si pensi ad esempio alla corresponsione di buoni pasto da parte delle aziende come parte integrante del salario.

Una risoluzione dell’Agenzia delle Entrate (n. 72/E del 2016) ha stabilito che la moneta virtuale è “alternativa a quella tradizionale e la sua circolazione si fonda sull’accettazione volontaria da parte degli operatori del mercato che ne riconoscono il valore di scambio indipendentemente da un obbligo di legge”. Nell’atto va riportato il valore corrispettivo in euro.

Per concludere: sì, è tecnicamente e civilisticamente possibile effettuare una compravendita immoibiliare in criptovaluta, su base volontaria dei contraenti.

Tuttavia, esistono dubbi e criticità di varia natura.

Il primo punto sono le norme anti-riciclaggio che comprensibilmente pongono forti limiti sull’utilizzo di criptovalute e blockchain.

Non è chiaro inoltre e se e come sia possibile accedere a un mutuo se la compravendita è stata effettuata in bitcoin.

In più, la volatilità delle criptovalute rende il tutto piuttosto rischioso.

Insomma, il trend sembra essere in crescita ed è certamente da tenere d’occhio, tuttavia sarebbe opportuno regolamentare il processo rendendolo più trasparente e sicuro.

Come investire nel real estate in maniera trasparente e sicura

Un modo innovativo ma allo stesso tempo consolidato e regolamentato per investire nel real estate, resta il crowdfunding immobiliare. Se si vuole investire nell’immobiliare oggi, non c’è necessariamente bisogno né di un wallet per le criptovalute né di grandi capitali. Si può infatti partecipare a opportunità di compravendita in maniera trasparente e sicura, investendo anche poche centinaia di euro.

Rendimento Etico è la prima piattaforma di crowdfunding immobiliare in Italia per finanziamenti erogati e prestiti restituiti.

Prestando cifre a partire da 500 euro alle imprese immobiliari locali, potrai entrare nel settore immobiliare in maniera sicura e disintermediata. Registrarsi è gratis e semplicissimo. Clicca qui.


accantonare piccole somme

accesso al credito

affidabilità piattaforme di crowdfunding

affitto immobili

alfabetizzazione finanziaria

asset allocation

asset class

azioni

beni rifugio

bias

bias cognitivi

boom immobiliare

canali alternativi di finanziamento

combattere l'inflazione

compravendita immobiliare

conto corrente

crescita immobiliare

crowdfunding

crowdfunding e aste immobiliari

crowdfunding etico

crowdfunding immobiliare

crowdfunding immobiliare rischi

crowdfunding nel 2020

crowdfunding nel mondo

crowdfunding-e-aste-immobiliari

crowfunding 2021

cultura e risparmio

debiti buoni

debiti cattivi

diventare investitori

diversificazione portafoglio

donne e investimenti

educazione finanziaria

effetto ancoraggio

effetto gregge

equity crowdfunding

errori negli investimenti

euristiche finanza comportamentale

fake news

finanza alternativa

finanza comportamentale

finanze personali

finanziamento

finanziatori

fintech

fintech in italia

fondi immobiliari

fondo di emergenza

gestione del rischio

gestione efficace del denaro

gestione risparmi

giovani e investimenti

home bias

illusione del controllo

inclusione finanziaria

inflazione

influenza culturale nelle scelte finanziarie

iniziare ad investire

innovazioni mercato immobiliare

instant buying immobiliare

interesse composto

investimenti

investimenti aggressivi

investimenti alternativi

investimenti conservativi

investimenti etici immobiliari

investimenti finanziari

investimenti immobiliari

investimenti moderati

investimenti tradizionali

investimento etico

investimento in oro

investimento nel mattone

investire

investire con consapevolezza

investire con successo

investire da giovani

investire in economia reale

investire nell'immobiliare nel post covid-19

investire piccole somme di denaro

l'emotività negli investimenti

la pazienza negli investimenti

lancio campagna crowdfunding

lending crowdfunding

lending crowdfunding immobiliare

machine learning

macroeconomia

mental accounting

mercato immobiliare

micro investimenti

micro prestiti

microcredito

nascita del crowdfunding

normativa crowdfunding

normativa equity crowdfunding

normativa lending crowdfunding

NPL immobiliari

nuovo regolamento europeo crowdfunding 2020

obbligazioni

obiettivi di investimento

obiettivi finanziari

operatori immobiliari

opportunità immobiliare

origini del crowdfunding

orizzonte temporale investimenti

overconfidence

p2p lending

personalità finanziarie

pianificazione finanziaria

piattaforme di crowdfunding

piccoli risparmiatori

portafoglio equilibrato

portafoglio finanziario

prestatore

prestiti tra privati

prestito

profilo investitore

propensione al rischio

proptech

protezione risparmi

relazione tra rischio e rendimento

rendimento investimento

resilienza finanziaria

rischio investimento

servizi finanziari

sharing economy

statistiche crowdfunding italia

tassi di interesse

tecnofinanza

tipi di investitori comportamentali

truffe finanziarie

truffe online crowdfunding

usura

vantaggi crowdfunding

warren buffett

Guadagna con le case aiutando

ISCRIVITI ADESSO E PARTECIPA NELLE NUOVE OPPORTUNITA' IMMOBILIARI

entra nella community