Hai domande o hai bisogno d'aiuto? 800.837.777 info@rendimentoetico.it
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
Crowdfunding immobiliare, guadagnare con le case
notifiche
PropTech e settore immobiliare

Il PropTech e l’evoluzione del settore immobiliare

Come evolverà (in meglio) il real estate nel futuro grazie al PropTech

Il progresso tecnologico sta rinnovando radicalmente qualsiasi settore dell’economia e la sua crescita sembra non arrestarsi. La tecnologia è diventata parte integrante delle nostre vite e in molti casi ci ha dato la possibilità di migliorarle, consentendoci di svolgere attività con estrema facilità grazie ad una semplice connessione ad Internet e facendoci risparmiare notevolmente tempo ed energie. 

Anche il settore immobiliare, per tradizione poco incline al mutamento, sta attraversando profonde e radicali trasformazioni che segneranno in modo decisivo il suo futuro. 

Con il PropTech è nato il digital real estate, un mondo in rapida espansione in cui gli utenti effettuano operazioni digitali di compravendita immobiliare, usufruiscono di servizi immobiliari online oppure scelgono di puntare sugli investimenti finanziari online.

Tra di essi è impossibile non menzionare il crowdfunding, una forma alternativa di investimento che coinvolge una folla eterogenea di risparmiatori per il finanziamento di vari progetti e business. 

Investire sul web? Sono sempre in molti a farlo. Gli investimenti online stanno avendo un grande successo poiché non è più necessario svolgere l’attività di investimento recandosi in banca, ma basta sedersi sul divano e investire direttamente a casa in totale autonomia. 
 

Cos’è il PropTech: la definizione 

PropTech è un neologismo che deriva dalla fusione di due termini distinti: Property (proprietà) e Technology (tecnologia). 

Il vero grande merito del PropTech è quello di aver sfruttato le nuove tecnologie per rendere il settore immobiliare meno autoreferenziale e chiuso nei suoi confini, ottimizzandone tutti i servizi ad esso correlati.  

Il PropTech nasce dalla presa di coscienza dei nuovi comportamenti dei consumatori e investitori nell’ambiente digitale. La gente è sempre più propensa a trascorrere molto tempo sul web, luogo prediletto per la ricerca informativa di nuovi prodotti, per le operazioni di acquisto e per lo scambio di interazioni. 

Oltre all’aspetto tecnico, il Proptech è sinonimo di una nuova filosofia o, se vogliamo, un nuovo modo di intendere e operare nel settore immobiliare. 

I principali ambiti interessati dal PropTech, come definiti dal Proptech Monitor nel report “Tecnologie, strumenti e servizi innovativi per il Real Estate” del Politecnico di Milano sono i seguenti: 
 
  • Real Estate Fintech: questa categoria fa riferimento alla fase delle operazioni commerciali in merito agli immobili in cui sono comprese tutte le società che si occupano di investimenti immobiliari, crowdfunding, mutui, brokeraggio e altro. 
  • Smart Real Estate: quest’ambito riguarda la funzionalità e la gestione degli immobili che, come suggerisce il termine smart si fa più intelligente grazie all’ausilio di specifiche piattaforme e strumenti high-tech. 
  • Shared Economy: quando parliamo di “consumo collaborativo” ci riferiamo alla fase di utilizzo degli immobili che grazie al PropTech diviene condiviso tra gli individui.


 

Il PropTech è il futuro del real estate?

Non è difficile credere che nel futuro prossimo il digitale riuscirà a diffondersi in qualsiasi settore economico e a rivoluzionare l’intero settore immobiliare. Per la precisione, questo risulta particolarmente vero oggi, in cui l’emergenza sanitaria da Covid-19 sta producendo per ovvie necessità una forte accelerazione dei processi digitali.  
Secondo uno studio recente di PWC Real Estate, il PropTech rappresenta un trend consolidato del mercato immobiliare. 

In un’ottica di property mangement il lavoro degli agenti immobiliari verrà semplificato in modo decisivo grazie all’ausilio di software dedicati che consentiranno loro di concentrarsi maggiormente sulla soddisfazione del cliente a 360 gradi. 

I vantaggi del PropTech emergono anche nella compravendita immobiliare grazie all’indoor mapping attraverso cui si potranno visitare ed esplorare virtualmente gli immobili in realtà aumentata. 

E che dire dei Big Data nel real estate? Grazie all’ausilio di tecnologie più avanzate si potrà gestire una grande mole di dati per pervenire ad una conoscenza più dettagliata del settore immobiliare. Potranno infatti essere approfondite le analisi di mercato e potranno essere fatte valutazioni più accurate. 
 

Perché gli investimenti nel crowdfunding immobiliare hanno successo

Quando si parla di PropTech, come detto in precedenza, non possiamo non menzionare il crowdfunding

Il crowdfunding nel settore immobiliare ha procurato numerosi vantaggi per gli operatori del settore e i risparmiatori interessati nell’investire in un settore redditizio come quello immobiliare

Grazie al peer to peer lending, molti operatori possono beneficiare di un canale alternativo di finanziamento su cui poter fare affidamento, poiché meno rigoroso di un tradizionale istituto di credito. 

L’iter di presentazione dei loro progetti immobiliari presso le diverse piattaforme di crowdfunding diviene più snello e veloce e di fatto bisognerà solo attendere che venga confermato da gestori per poterlo presentare ai prestatori. 

D’altra parte anche i risparmiatori possono approfittare di un nuovo potente strumento per far fruttare i propri risparmi tramite micro prestiti destinati alle diverse opportunità immobiliari. 

I profitti del lending crowdfunding immobiliare sono molto appetibili, poiché consentono di ottenere un guadagno con interessi che rientrano tra il 7% e 12% annuale sul capitale prestato. Inoltre, esiste un ampio margine di scelta sul capitale da destinare al prestito. 

 
Vuoi saperne di più sulla nostra piattaforma di crowdfunding? Scopri come funziona e iscriviti per diventare parte della community e finanziare le nostre operazioni immobiliari. Puoi cominciare anche con un prestito di soli 500 euro!

accantonare piccole somme

accesso al credito

affidabilità piattaforme di crowdfunding

affitto immobili

alfabetizzazione finanziaria

asset allocation

asset class

azioni

beni rifugio

bias

bias cognitivi

boom immobiliare

canali alternativi di finanziamento

combattere l'inflazione

compravendita immobiliare

conto corrente

crescita immobiliare

crowdfunding

crowdfunding etico

crowdfunding immobiliare

crowdfunding immobiliare rischi

crowdfunding nel 2020

crowdfunding nel mondo

crowfunding 2021

cultura e risparmio

debiti buoni

debiti cattivi

diventare investitori

diversificazione portafoglio

donne e investimenti

educazione finanziaria

effetto ancoraggio

effetto gregge

equity crowdfunding

errori negli investimenti

euristiche finanza comportamentale

fake news

finanza alternativa

finanza comportamentale

finanze personali

finanziamento

finanziatori

fintech

fintech in italia

fondi immobiliari

fondo di emergenza

gestione del rischio

gestione efficace del denaro

gestione risparmi

giovani e investimenti

home bias

illusione del controllo

inclusione finanziaria

inflazione

influenza culturale nelle scelte finanziarie

iniziare ad investire

innovazioni mercato immobiliare

instant buying immobiliare

interesse composto

investimenti

investimenti aggressivi

investimenti alternativi

investimenti conservativi

investimenti etici immobiliari

investimenti finanziari

investimenti immobiliari

investimenti moderati

investimenti tradizionali

investimento etico

investimento in oro

investimento nel mattone

investire

investire con consapevolezza

investire con successo

investire da giovani

investire in economia reale

investire nell'immobiliare nel post covid-19

investire piccole somme di denaro

l'emotività negli investimenti

la pazienza negli investimenti

lancio campagna crowdfunding

lending crowdfunding

lending crowdfunding immobiliare

machine learning

macroeconomia

mental accounting

mercato immobiliare

micro investimenti

micro prestiti

microcredito

nascita del crowdfunding

normativa crowdfunding

normativa equity crowdfunding

normativa lending crowdfunding

NPL immobiliari

nuovo regolamento europeo crowdfunding 2020

obbligazioni

obiettivi di investimento

obiettivi finanziari

operatori immobiliari

opportunità immobiliare

origini del crowdfunding

orizzonte temporale investimenti

overconfidence

p2p lending

personalità finanziarie

pianificazione finanziaria

piattaforme di crowdfunding

piccoli risparmiatori

portafoglio equilibrato

portafoglio finanziario

prestatore

prestiti tra privati

prestito

profilo investitore

propensione al rischio

proptech

protezione risparmi

relazione tra rischio e rendimento

rendimento investimento

resilienza finanziaria

rischio investimento

servizi finanziari

sharing economy

statistiche crowdfunding italia

tassi di interesse

tecnofinanza

tipi di investitori comportamentali

truffe finanziarie

truffe online crowdfunding

usura

vantaggi crowdfunding

warren buffett

Guadagna con le case aiutando

ISCRIVITI ADESSO E PARTECIPA NELLE NUOVE OPPORTUNITA' IMMOBILIARI

entra nella community