Hai domande o hai bisogno d'aiuto? 800.837.777 info@rendimentoetico.it
800.837.777 info@rendimentoetico.it
notifiche
Strategie crowdfunding

Come costruire una vincente campagna di crowdfunding

Le giuste strategie per ottenere successo

Il crowdfunding è un canale di finanziamento molto interessante che permette di rivolgersi ad una più estesa rete di finanziatori per sostenere  progetti di varia natura. 

Tuttavia, affinché un campagna di crowdfunding risulti vincente bisognerà attuare un piano d’azione costituito da obiettivi specifici e attività a supporto degli stessi. Operando in questo modo la gestione complessiva della campagna ne risulterà semplificata e si potrà intervenire più facilmente per apportare future modifiche in caso si verifichino dei cambiamenti.
 

Da dove iniziare: individua il giusto target

Individuare in modo chiaro il potenziale pubblico di finanziatori a cui è rivolta la campagna è di fondamentale importanza. Chi è il tuo finanziatore tipo? Che professione svolge? Quali sono le sue abitudini digitali? Queste sono solo alcune domande che ti aiuteranno a capire a chi ti stai rivolgendo e come intercettarlo nel modo giusto. 
 

Perfeziona la tua presenza online

Il crowdfunding  è un mezzo di finanziamento che si avvale del web, come strumento principale per la racconta dei finanziamenti. Per cui una campagna di crowdfunding di successo non può prescindere da una autorevole e adeguata presenza online che coinvolge diversi aspetti:  
  • costruzione di un sito web responsive e aggiornato;
  • promozione sui social media attraverso una strategia editoriale; 
  • creazione di un database di contatti degli stakeholder.


 

L’email marketing 

Il contatto con i partecipanti risulta essere di fondamentale prima e dopo il lancio di una vincente campagna di crowdfunding.

Fra i diversi strumenti di comunicazione vi è l’email marketing, il quale potrà servirti nell’intercettare i possibili investitori già un paio di settimane prima del lancio ufficiale.  
L’email marketing può essere un canale di comunicazione efficace, solo se lo si spoglia di quel tono commerciale e invadente a cui per molto tempo è stato associato.  Per cui le email da inviare dovranno presentare contenuti interessanti, in grado di attirare l’attenzione, coinvolgere e  invogliare gli utenti ad approfondire e condividere le informazioni. 
 

Creare interesse prima del lancio

Prima del lancio della campagna, almeno 10 giorni prima, è importante avvicinare i potenziali finanziatori aumentando il loro livello di interesse nei confronti dei progetti da finanziare con contenuti mirati che incuriosiscono e stimolano l’adesione al finanziamento. 
 

Curare il rapporto con la community dopo il lancio

Una volta raggiunto l’obiettivo di raccolta è importante che non si arresti la comunicazione con la community dei finanziatori. La cura della community infatti risulta essere uno degli aspetti più importanti su cui soffermarsi, al fine di coltivare un rapporto di fiducia con i partecipanti, creando le premesse per la partecipazione ad un successivo finanziamento. 

Senza pianificazione, studio e ricerca risulterà molto difficile costruire una campagna di crowdfunding di successo e molto probabilmente tutti gli sforzi messi in atto rappresenteranno solo ad una perdita di tempo. Quindi, non dimenticarti di  stimolare costantemente il pubblico dei tuoi finanziatori e di rendere i tuoi progetti interessanti  e meritevoli di essere sostenuti.

 
Vuoi saperne di più sulla nostra piattaforma di crowdfunding? Scopri come funziona e iscriviti per diventare parte della community e finanziare le nostre operazioni immobiliari. Puoi cominciare anche con un prestito di soli 500 euro!

Guadagna con le case aiutando

ISCRIVITI ADESSO E PARTECIPA NELLE NUOVE OPPORTUNITA' IMMOBILIARI

entra nella community
Hai domande?